Centralino: +39 0823215711

RICORDI E TESTIMONIANZE

DON L'ARCO

Un albo che ci immerge nella profondità dei ricordi e ci mostra che i tesori più preziosi sono quelli che lasciano un segno.

Molti  hanno espresso i ricordi della loro vita nell’incontro con don L’Arco. Ve li presentiamo.

Testimonianza 1 >>

  • Ex allievi dell’Istituto Salesiano di Caserta, convegno dell’aprile 2019 e dichiarazione 20 maggio 2020.

Testimonianza 2 >>

  • Dottor Pietro Casella, medico e ex allievo dell’Istituto Salesiano di Caserta.
  • Professor Michele Malatesta, docente universitario e ex allievo dell’Istituto Salesiano di Caserta.

Testimonianza 3 >>

  • Andrea Della Peruta, commerciante e ex allievo dell’Istituto Salesiano di Caserta.
  • Professor Michele Malatesta, docente universitario e ex allievo dell’Istituto Salesiano di Caserta.
  • Don Antonio Martinelli, ex direttore dell’Istituto Salesiano di Caserta.
  • Avvocato Cosmo Damiano Pontecorvo, direttore della rivista Il Golfo e ex allievo dell’Istituto Salesiano di Caserta.
  • Professor Lucio Bianco, ingegnere e docente universitario, ex allievo dell’Istituto Salesiano di Caserta.
  • Professore Raffaele Mastrojanni, ex allievo dell’Istituto Salesiano di Caserta.
  • Professor Giuseppe Faraone, fisico, ex allievo dell’Istituto Salesiano di Caserta.
  • Don Giuseppe Cappiello
  • Elio Liberti, ex allievo dell’Istituto Salesiano di Portici

Testimonianza 4 >>

  • Elio Liberti, ex allievo dell’Istituto Salesiano di Portici.
  • Professor Pasquale Caccavale, ex allievo dell’Istituto Salesiano di Caserta, ha presentato un segno miracoloso.
  • Cardinale Tarcisio Bertone, ha scritto di don L’Arco, dell’amicizia avuta con lo stesso e del processo di canonizzazione, in una lettera indirizzata all’Ispettore don Pasquale Cristiani.
  • Monsignor Arturo Aiello, Vescovo emerito di Teano.
  • Don Sabino Palumbieri, salesiano.
  • Dott. Ruggero Pilla, ex magistrato e ex allievo dell’Istituto Salesiano di Caserta e di Castellammare di Stabia.
  • Antonietta Ferraioli, impiegata, si definisce una figlia spirituale di don L’Arco
  • Dott. Olindo Schettino, ex allievo dell’Istituto Salesiano di Caserta.
  • Professor Raffaele Panunzio, conobbe don L’Arco durante l’esperienza al Nord Italia di quest’ultimo.
  • Vito Tritto, conobbe don L’Arco durante una celebrazione religiosa tenuta da quest’ultimo a Santeramo in Colle (Bari).
  • Maria Giovanna Popolizio, conobbe don l’Arco giovanissima, a Caserta.
  • Professor Sergio Brancaccio, architetto e docente universitario, conobbe don l’Arco quando, in seconda media, assisté ad una sua celebrazione religiosa nell’Istituto Salesiano di Napoli – Vomero.
  • Don Domenico Monda, conobbe don L’Arco tramite l’amicizia comune con l’ex Vescovo di Teano, Monsignor Sperandeo.
  • Don Valentino Picazio, conobbe don L’Arco negli anni ’90, durante il suo ministero sacerdotale in Seminario. 
  • Don Domenico Vozza, conobbe don l’Arco, suo docente, durante il suo percorso nel Seminario diocesano di Caserta.
  • Don Gaetano D’Andola, salesiano ha redatto un testo su don L’Arco e sul suo legame con la famiglia Adamo.

Testimonianza 5 >>

  • Avvocato Cosmo Damiano Pontecorvo, direttore della rivista Il Golfo e ex allievo dell’Istituto Salesiano di Caserta.
  • Don Antonio Guarino, salesiano.
  • Don Tobia Carotenuto, salesiano
  • Don Pasquale Anastasio, salesiano
  • Monsignor Raffaele Nogaro, Vescovo emerito di Caserta.
  • Dottoressa Lucia Gargiulo, medico psichiatra, conobbe don L’Arco durante una celebrazione religiosa tenuta da quest’ultimo.
  • Dott. Andrea De Martino, prefetto, conobbe don L’Arco (prima che di persona) soprattutto attraverso i racconti di suo padre Giuseppe De Martino, suo insegnante presso la scuola elementare di Teano. 

Testimonianza 6 >>

  • Padre Fernando Sorrentino, frate carmelitano.

Testimonianza 7 >>

  • Monsignor Baldassarre Cuomo, vicario della diocesi di Pompei.

Testimonianza 8 >>

  • Don Nicola Pecoraro, ex preside dell’Istituto Salesiano Napoli-Vomero, docente presso l’Istituto Salesiano di Caserta.

Testimonianza 9 >>

  • Professor Pasquale Caccavale, ex allievo dell’Istituto Salesiano di Caserta, ha presentato un segno miracoloso.